free web page creator

CONTATTI

Sede di Torino

CHI SIAMO

Qualunque definizione sarebbe inutile. Servirebbe solo a rinchiuderci in una forma riconosciuta o riconducibile ad una soggettiva visione per la quale ciascuno potrebbe esprimere o negare la propria approvazione. Tra le nostre attività hanno un ruolo importante lo yoga, l'ayurveda nelle sue forme legate all'alimentazione e al massaggio, la meditazione e la ricerca dell'armonia elementare attraverso ogni forma che conduca all'evoluzione.

La nostra scuola fonda le sue radici nella lontana Pondicherry, nella giovane Auroville, nella luce dei grandi Maestri, da Sri Aurobindo a Mére passando attraverso il sig. Gurdjeff e crescendo nelle esperienze maturate in oltre 20 anni di instancabile e tuttora continua ricerca.

Il gruppo di lavoro che si occupa delle iniziative della Associazione è composto da persone che devono la loro conoscenza ad una lunga esperienza in Asia - India, Giappone, Nepal e Tibet.

Conosciamo un pezzo di strada per averlo percorso, e la fatica del cammino che prosegue nelle sue infinite forme e che amabilmente chiamiamo Lavoro. Questo Lavoro lo mettiamo a disposizione di chiunque manifesti un vero, reale desiderio di conoscenza.

E' il reale desiderio di conoscenza il biglietto più costoso da pagare per partecipare dell'evoluzione. Non sottovalutatelo. Non esistono condizioni di privilegio.

Tutti i corsi sono tenuti presso la nostra sede in zona centrale a Torino.

Sono previsti incontri individuali e sedute di counseling per le quali occorre prenotare telefonicamente o via email. 

Tiber Spano
Presidente Associazione Italia India
Centro Culturale GandhiTorino

Associazione apartitica e senza fine di lucro

Soci Fondatori e Membri della Associazione
dr. Prabhudatt Tripathi, dr. Raoul Sharma, mr. Vineet Ananda Sirsat
mr. Vishal Bharti, ms. Durga Prasad, dr. Pedro Paolo
ing. Alfredo Maria Lenzi, dott.ssa Chiara Santori

Tel: 389.4919785

Email: info@gandhitorino.net

Viaggio in India in famiglia

Massaggi e trattamenti Ayurvedici

Crediamo che l'essere umano non sia al suo ultimo stadio evolutivo e che possa evolvere ad un piano successivo di esistenza. Ne è conferma quel senso di malessere che da sempre è insito in ogni essere e che, sebbene malcelato e costretto al silenzio da millenni di meccanica abitudine, si manifesta in ciascuno in maniera diversa, spesso contrastante e senza possibilità di globalizzarne il significato.

Attraverso le nostre iniziative vogliamo dare il nostro piccolo contributo affinché il processo evolutivo che sgorga da millenni possa finalmente un giorno avere pieno compimento aprendo una piccola porta sull'armonia elementare.

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter e sarai sempre informato

In evidenza